Security: SMB Technology Solutions News
Blog_perspective_security

La sicurezza prescrittiva blocca le minacce prima che possano creare danni

L'aggiornamento dei dispositivi con le funzionalità di sicurezza reattiva o prescrittiva più recenti è un grande passo verso la protezione delle reti. Tuttavia, l'intelligenza artificiale può andare anche oltre, utilizzando analisi e automazione per identificare nuovi eventi che mettono a rischio la sicurezza e risolverli all'istante.

Gli approcci convenzionali alla sicurezza informatica si basano su misure reattive o predittive. Difese perimetrali come queste mirano a identificare che cosa è andato o avrebbe potuto andare storto. 

Oggi queste misure hanno ancora un ruolo importante nella protezione delle reti contro gli attacchi. Tuttavia, hanno limitazioni contro le minacce innovative, gli exploit "zero day", il problema degli insider e le community di criminali informatici.

L'aspetto più importante quando ci si affida a misure di sicurezza convenzionali è che più dati vengono raccolti da un'azienda, più difficile sarà proteggerli. Questo perché i dati creano una più ampia superficie vulnerabile agli attacchi.

La sicurezza prescrittiva opera eliminando la compartimentazione associata in passato a strumenti di sicurezza specifici e utilizzando funzionalità di analisi di grandi quantità di dati, intelligenza artificiale e apprendimento automatico per identificare le potenziali minacce con maggiore rapidità. 

A differenza dei modelli di sicurezza più obsoleti, la sicurezza prescrittiva si basa sulla presenza di grandi quantità di dati. Più sono gli elementi da proteggere, più rapidamente apprende e più efficace diventa.

Questo nuovo modello di sicurezza si avvale anche della vasta quantità di dati mantenuti all'esterno di ogni singola rete, interagendo con altri sistemi per monitorare le minacce in via di sviluppo e identificare la legittimità del traffico. L'intelligenza artificiale è sufficientemente smart da porsi domande come questa: perché questo dispositivo dovrebbe inviare richieste di questo tipo?

Mentre in passato l'identificazione di un attacco informatico era paragonabile alla classica ricerca di un ago in un pagliaio, oggi possiamo farci un'idea dettagliata di ogni catasta che compone il pagliaio. Le moderne normative sui dati hanno imposto un maggior grado di ordine al mondo dei dati, semplificando l'identificazione degli elementi estranei.

La scelta di affidarsi ancora di più a misure di sicurezza prescrittiva può ampliare la superficie di rilevamento della rete, ridurre i tempi di reazione e aumentare la velocità di risposta. L'intelligenza artificiale sarà in grado di intervenire autonomamente o di allertare i professionisti della sicurezza informatica, aiutandoli ad affrontare le minacce in tempo reale.

Un approccio prescrittivo alla sicurezza informatica non solo offre un framework di protezione più solido, ma lascia agli esperti più tempo per concentrarsi sull'identificazione dei potenziali exploit e per insegnare alle macchine nuove regole per individuare e reagire agli attacchi. Questo è un risultato assolutamente di primo piano, in particolare se si considera l'enorme carenza di competenze nel settore.

La distribuzione di Windows 10 nei dispositivi permette agli utenti di scegliere tra diversi livelli di configurazioni di sicurezza prescrittive. Queste sono progettate per adattarsi agli scenari di utilizzo dei dispositivi più comuni di oggi. Microsoft Defender ATP fornisce anche una classificazione della sicurezza in base al contesto, oltre a suggerimenti sulla priorità per la scelta dei programmi da usare come integrazione per la sicurezza.

Con l'evoluzione delle tecnologie informatiche, le minacce informatiche sono destinate a diventare più complesse. Anche la quantità di dati da proteggere sarà sempre maggiore. Si stima che entro il 2025 verranno creati 463 milioni di terabyte di dati ogni giorno e che la quantità totale di dati nel mondo raggiungerà 175 miliardi di terabyte.  Le soluzioni di sicurezza prescrittiva trasformeranno questo enorme volume in un vantaggio. Più dati archivierai, più sicuri questi diventeranno.

Pauric Barrett

Pauric Barrett

Pauric Barrett è uno scrittore e un creativo pubblicitario, con un interesse particolare verso le nuove tecnologie, la progettazione e l'interazione umana. È copywriter da quasi dieci anni e lavora su stampa, televisione e piattaforme digitali. Con grande passione, trova ogni giorno nuovi argomenti su cui scrivere.